Passa ai contenuti principali

Altri vasi con un azzurro di altri tempi...

Un'altra serie di vasi! Sempre sul tema blu sempre per la serie Aprile 2012...

Un paio di vasi tondi modellatai a mano. Con uno smalto indaco bordato di verde marino il più grande a destra con diametro 13 cm; mentre un turchese lavato satinato per il secondo piu piccolino con diametro 8 cm; entrambi per shohin.


Ecco un'altro celeste con spennellate di verde marino un vaso con diametro 12 cm e altezza di ben 20 cm, poggia su tre piedi! presenta qualche zona piccolissima sul bordo  superiore in cui lo smalto sembra essere sparito durante la cottura, dalla foto si nota questo particolare...

Estremanete translucido e liscio questo vaso dalla liena essenziale, tondo con un diametrio di circa 13 cm, la sua caratteristica e questo smalto conagiante dai toni che vanno dal beige al blu oceano. 


Infine un mio esperimento, ho voluto realizzare una lastra per boschetti con il bordo smaltato di blu andando contro al solito clichè che la lastra debba essere spartana e piu naturale possibile, sicuramente corretto... ma ho immaginato un boschetto di aceri deshojo in autunno...

Commenti

Post popolari in questo blog

Pietra di luna, mezzaluna, luna crescente, roccia per bonsai... fate voi!

Ho impiegato quattro ore in una calda mattina di luglio per attaccare le scaglie una ad una, sotto l'ombra di un castagno. Pietra di luna NON smaltata di circa 30cm con base ovale con un'altezza di 40cm. Patina e riflessi ottenuti in riduzione a 1280°C naturalmente nella fornace a legna. Per quest'occasione legno di pino!

New pots for shitakusa August 2014

New pots for shitakusa August 2014

Vaso per bonsai in semi cascata, levigato verticalmente.

Vaso per bonsai in semi cascata (Han Kengai) misura circa 18,5cm x 18,5cm x 20cm di altezza. La particolarità di questo vaso sta nel fatto che è stato levigato con un sasso in senso verticale, questo procude una texture molto particolare che rende le parti trattate quasi lucide, creando un gioco di luce molto bello sulla superfice sopratutto se bagnato. E' una tecnica primitica che in antichità si usava per cercare di rendere i vasi il più possibile impermeabili ai liquidi che contenevano, solitamente questa tecnica non è usata con l'alta temperatura in quanto bisogna essere molto delicati per evitare crepe durante la cottura, ma in questo caso l'esperimento è riuscito bene, perciò ci riproverò sicuramente. Particolare della levigatura verticale.

Nuova apertura Ottobre 2015

Nuova apertura Ottobre 2015. Approfitto del post per segnalare il mio sito completamente aggiornato: www.ilvasaioa5f11.com con relativo shop... Ciao e grazie.

Commissione speciale 2016

Vaso realizzato su commissione per un occasione speciale.